Il cuore mio non esita a farlo
un pensiero scritto …
a riguardo di questo splendido Albergo;
“Sono i complimenti al Sig. Edoardo
e con il personale un grazie speciale.”
Posizione dominante e caratteristico fuori:
dal ricco fascino particolare dentro.
Dall’entrata sulle rispettive pareti si passa agli albori,
mute figure di persone oneste e laboriose,
è un momento di pura nostalgia
legata a un velo di malinconia.
Poi il lento camminar sulla scala antica,
che ti porta verso un’oasi di tranquillità,
è come se una dolce musica ti accompagna
in un affascinante e romantico tramonto.
Così con la mia compagna, insieme ad altre persone
conosciute di simpatia naturale e colturale,
si può dire semplicemente
“Si ! È proprio un’isola felice”
Questo è il Grand’Usseglio nato in montagna.